PUBBLICAZIONI

Infernum&Linterno. A Milano rivive Casa Petrarca.

Saggio_Casa-Petrarca_2020

Da Casa Petrarca una grande ‘rinascita’.

“Mi sta a cuore rinnovare a tutti Voi del CSA Petrarca la mia più cordiale gratitudine. Mi sento veramente coinvolto in amicizia nella Vostra Associazione che tiene viva strenuamente la memoria di Francesco Petrarca in Milano. Speriamo, e Ve lo auguro con tutte le mie forze, che si riesca a rimediare alla vergognosa ignoranza con cui la città di Milano sta inerte nei confronti di questa, che potrebbe essere una delle grandi ‘rinascite’ di una Milano attenta al suo grande passato culturale. Grazie ancora di cuore.” Prof. Luigi Zanzi (1938-2015) Accademico, petrarchista, saggista storico. Touring Club Italiano, 21 aprile 2015

L’accorato congedo del Prof. Luigi Zanzi al CSA Petrarca, è un appello ineludibile nella difesa ad oltranza dell’unica dimora del Poeta sopravvissuta a Milano. Il saggio “Infernum&Linterno. A Milano rivive Casa Petrarca” aggiorna la precedente pubblicazione del 2012, alla luce delle recenti scoperte archeologiche nel nucleo storico di Linterno, dimora agreste milanese di Francesco Petrarca, dichiarata Monumento nazionale (DM 9.3.99) su iniziativa del compianto Philippe Daverio. Sulla dimora petrarchesca, l’antica Infernum (toponimo di Linterno fino al XVI sec.) esiste un’eccezionale quantità di fonti che CSA Petrarca ha raccolto negli anni e compendiato anche nel presente saggio in cui si evidenziano nuovi contributi. Predominante la componente storico-scientifica; sono descritti il contesto ambientale del Parco delle Cave (Parco Petrarca) e l’evoluzione del monumento nei secoli. CSA Petrarca, recente concessionario della dimora petrarchesca, espone un’idea progettuale abbinata all’inderogabile restauro dello spazio: il Museo interattivo, spazio culturale con le nuove tecnologie, in sistema con le altre località legate a Petrarca. Dulcis in fundo’ alcuni significativi passi del Poeta.

Il Curatore Massimo de Rigo