XIX CORTEO STORICO MEDIEVALE DELLA SCUOLA MEDIA ‘BENEDETTO MARCELLO’

SABATO 23 MAGGIO 2015 dalle 11 alle 12. Con Sbandieratori, Tamburini, Musicanti e Giullari.

Un evento assolutamente straordinario per Milano e non solo: un Corteo storico composto principalmente dai ragazzi, con la coppia Petrarca e Laura in testa, seguita dai tamburini, sbandieratori, musici e giullari, ma anche da nobili, armigeri, fratres Templari e prelati… Un bellissimo Corteo che si svolge non in un borgo medievale dell’Italia centrale, ma nella periferia a ovest di Milano e non per la prima volta bensì per il diciannovesimo anno consecutivo!

È dal 1997, infatti, che gli oltre 250 ragazzi della Scuola Secondaria di 1° G “Benedetto Marcello” dell’Istituto comprensivo Luciano Manara, sfilano ogni anno per le vie di Quarto Cagnino per sottolineare il legame con la petrarchesca Villa Linterno – a ridosso del Parco delle Cave – da loro adottata nell’ambito di un progetto didattico europeo per la sua unicità milanese, sia come verosimile grangia templare dipendente dall’hospitale di San Jacopo al Restocano (XII sec.) e in particolare come attestata dimora agreste di Francesco Petrarca nel lungo periodo in cui fu cittadino milanese ospite del Visconti (1353-61) a Milano. La recente scoperta di decorazioni affrescate secondo la tecnica medievale del “mezzo fresco” ne sono una preziosa testimonianza.

Il Vincolo Monumentale di Linterno con DM 9.3.99 è nato dall’immenso lavoro di studiosi e della scuola nell’ambito del progetto europeo.

In concomitanza con l’evento mondiale di Expo 2015, anche quest’anno il Corteo continua la sua tradizione, arricchendosi di rappresentazioni, danze, spettacoli e nuovi costumi, grazie anche al coinvolgimento assiduo di genitori, ex genitori, nonni e amici che, con l’Officina del Corteo storico, assicurano un’imponente sartoria di abiti di foggia medievale ed accessori, e promuovono corsi specifici per tamburini, sbandieratori e giocolieri.

PROGRAMMA DELLA MANIFESTAZIONE

Quest’anno si allestirà il Corteo storico con partenza e arrivo alla sede scolastica in via Constant 19.

Ore 11 – inizio del Corteo da Via Constant 19, fino all’incrocio con Via Marx a sinistra fino a via Pio II, a destra in via Rossellini alla rotonda a destra in via Fratelli Zoia, all’altezza del Nr. civico 95 (spazio antistante la Coop) con sosta per l’esibizione di sbandieratori, giullari e tamburini.

Si prosegue fino al Nr. civico 10, quindi a destra alla rotonda in via Cannizzaro e poi in via Marx, per arrivare all’incrocio con Via Constant a sinistra fino all’ingresso della sede scolastica. Alle ore 12 rientro a scuola e apertura della “Piazza della scuola”: luogo dei giochi e delle esibizioni di sbandieratori, tamburini, giullari, danzatori e teatranti. Dalle ore 10 alle 16 gazebo delle associazioni. Dalle ore 13 alle 16 rinfresco e giochi. Alle ore 16.30 chiusura della festa.

Per informazioni e contatti: Scuola msm “Benedetto Marcello” 0288440649.

Per ulteriori informazioni: Massimo de Rigo (CSA Petrarca) – GSM 3394448574 – email derigomassimo@gmail.com

 

Villa Linterno: bocciata la casa-museo di Petrarca

Il progetto per rendere Villa Linterno la Casa-Museo di Francesco Petrarcaè stato bocciato in favore di una Linterno agricola.

Il museo avrebbe previsto percorsi interattivi e sarebbe stato interamente finanziato da un privato.

La ‪#‎cultura‬ e i ‪#‎patrimoni‬ storici ci stanno scivolando di mano e nessuno sembra accorgersene, o peggio esserne interessato.

Per saperne di più leggi l’articolo di Massimiliano Melley pubblicato su Milano Today:

http://www.milanotoday.it/eventi/cultura/museo-petrarca-cascina-linterno.html