Liete festività e auguri sentiti dai volontari CSA Petrarca

Liete festività e auguri sentiti dai volontari CSA Petrarca, che l’altra sera hanno voluto riunirsi in un momento conviviale per la tradizionale cena dei soci disponibili. Un momento di meritata serenità, al traguardo di un anno impegnativo, culminato con il cantiere di restauro a Casa Petrarca – autofinanziato dalla nostra Associazione – della parete delle imprese viscontee, la stessa che abbiamo salvato in extremis dalla pianificata distruzione.
Grazie a tutti coloro che ci sostengono, abbiamo bisogno di calore umano e aiuti concreti per proseguire la nostra battaglia di civiltà, con la stessa “sensibile determinazione” che ci ha permesso sinora di proteggere e custodire il Pensiero del sommo Poeta nella sua preziosa dimora milanese.